IL PAGAMENTO DELLE FATTURE NEGLI ENTI PUBBLICI. ASPETTI GIURIDICI E TRIBUTARI SU CONTABILIZZAZIONE: SPLIT PAYMENT, REVERSE CHARGE, PIATTAFORMA CERTIFICATIVA DEI CREDITI E FATTURA ELETTRONICA, ESTENSIONE DELLA FATTURA AI SOGGETTI RESIDENTI, NUOVI CONTROLLI DEL SISTEMA DI INTERSCAMBIO, PAGOPA, SIOPE+. La gestione, contabilizzazione e versamento del bollo alla luce del Decreto MEF 28/12/2018

CODICE MEPA

FCT 2019 115

CITTA'

Roma

LOCATION

Hotel Genova, Via Cavour, 25 tel. 06476951  sito internet

DATA

mercoledi', 13 Novembre 2019

RELATORI

Dott. Corrado COPPOLECCHIA – ESPERTO FISCALE DI ENTI PUBBLICI

OBIETTIVI

Il percorso formativo si propone, con taglio prevalentemente pratico-operativo, di analizzare in dettaglio i presupposti normativi che prevedono i nuovi adempimenti a carico degli Enti Pubblici.
 
Intanto la legge n. 89/2014 che ha convertito il DL n. 66/2014, ha previsto nuovi adempimenti a carico delle pubbliche amministrazioni in materia di registrazione delle fatture, attestazione dei tempi di pagamento e utilizzo della piattaforma dei crediti, oltre che anticipare l’introduzione della fattura elettronica negli Enti Pubblici. La Legge n. 244 del 24 dicembre 2007, (Legge finanziaria 2008) ha introdotto, all’articolo 1, commi da 209-214, l’obbligo della fatturazione elettronica verso la Pubblica Amministrazione.
 
Inoltre sia il D.Lgs. 5 agosto 2015, n. 127 che la Legge n. 205/2017 (Legge di stabilità 2018) ha previsto l’introduzione della fattura elettronica in tutti i rapporti commerciali e non sono nei confronti della P.A. ma di tutti i soggetti residenti dal 1/1/2019. Di conseguenza l'emissione, la trasmissione e la conservazione delle fatture emesse nei rapporti con le amministrazioni dello Stato e di tutti i soggetti residenti, deve essere effettuata esclusivamente in forma elettronica.
 
Inoltre la legge 190/2014 (legge di stabilità 2015) ha introdotto un particolare meccanismo c.d. split payment il quale prevede per le cessioni di beni e prestazioni di servizi effettuate nei confronti della P.A. che l’IVA sia versata dagli enti stessi all’Erario. Inoltre saranno esaminate tutte le maggiori disposizioni in materia di controllo della regolarità contributiva; dei controlli previsti da Equitalia (art.48bis del DPR.602/73); le novità in materia di certificazione dei crediti e funzionalità della piattaforma certificativa

DESTINATARI

I funzionari degli ENTI PUBBLICI, ENTI LOCALI, coinvolti nei processi gestionali, contabili, contrattuali, economali e tributari

PROGRAMMA

  • Inquadramento normativo.
  • I nuovi adempimenti connessi alla registrazione delle fatture, al pagamento ed alla certificazione dei crediti degli Enti Pubblici.
  • Obbligo della tenuta del registro delle fatture unico presso le pubbliche amministrazioni. Attestazione dei tempi di pagamento. Adempimenti connessi alla gestione della piattaforma elettronica.
  • La fattura elettronica negli Enti Pubblici. Esame della disciplina che regolamenta la fattura ai sensi del DPR 633/72. Esame della normativa istitutiva della fattura elettronica, legge n. 244/2007 e successive modifiche ed integrazioni e delle norme regolamentari, Decreto MEF n. 55/2013 e della circolare RGS n. 37/2013.
  • Definizione di fattura elettronica e esame del nuovo documento.
  •  Scadenze degli adempimenti.
  •  Inquadramento operativo.
  • Gli adempimenti a carico dei sostituti.
  • Modalità di emissione, trasmissione e conservazione delle fatture emesse.
  •  I soggetti dell’Ente coinvolti nel nuovo processo di fatturazione.
  •  Il nuovo contesto.
  •  Ruolo e compiti della SOGEI.
  • Impatto della fatturazione elettronica: i pagamenti, la piattaforma, la certificazione dei crediti.
  • Lo split payment.
  •  Nuovi adempimenti connessi al pagamento delle fatture per acquisto di beni e servizi.
  • Il versamento diretto dell’IVA.
  • Contabilizzazione delle fatture.
  • Esame del D.Lgs. 5 agosto 2015, n. 127 e della Legge n. 205/2017 che ha esteso l’introduzione della fattura elettronica non solo nei confronti della P.A. ma di tutti i soggetti residenti.
  • I controlli telematici – DURC – EQUITALIA.
  • La gestione, contabilizzazione e versamento del bollo alla luce del Decreto MEF 28/12/2018
  • Le sanzioni.
  • Esempi delle diverse tipologie di fatture connesse alle argomentazioni trattate

QUOTA DI PARTECIPAZIONE

390,00 + IVA 22%

ORARIO DI SVOLGIMENO

9.00-13.00 e 14.00-16.00

NOTE

La quota comprende: accesso alla sala lavori e materiale didattico
La direzione è lieta di offrire ai partecipanti la colazione di lavoro
 



logo Opera

NEWSLETTER

Iscriviti gratuitamente per essere aggiornato sui nuovi corsi
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

SCARICA IL DURC

DURC

CERTIFICAZIONI

Certificazione