LE NOVITA’ IN MATERIA DI APPALTI PUBBLICI SOTTO SOGLIA DOPO LO SCHEMA DI REGOLAMENTO ATTUATIVO DEL CODICE DEI CONTRATTI 2020

CODICE MEPA

AM 2020 24

CITTA'

Bari

LOCATION

Nicolaus Hotel,  Via A. Ciasca, 9 tel 0805682111 sito internet

DATA

giovedi', 07 Maggio 2020

RELATORI

Avv. Carmine PODDA, Avvocato amministrativista Docente in master e convegni per le pp.aa.
Collabora con le riviste specializzate de “Il Sole 24 Ore”

DESTINATARI

Direttori; Segretari; Dirigenti e Funzionari Contratti, Appalti, Acquisti, Affari Legali di tutta la Pubblica Amministrazione

PROGRAMMA

Novità di legge e adempimenti amministrativi
Affidamenti di lavori pubblici: i nuovi limiti di importo e di soglia di operatori da consultare per gli affidamenti diretti e per lo svolgimento di procedure negoziate di lavori pubblici sotto soglia comunitaria e le ulteriori previsioni contenute nel Regolamento
Affidamenti di beni e servizi fino alla soglia comunitaria: le nuove soglie comunitarie 2020, il rispetto del principio di rotazione, i limiti all’affidamento diretto e la motivazione della determina di affidamento 
Commissioni di gara: nuove modalità di nomina e possibili limitazioni di utilizzo, questioni ancora aperte e questioni risolte.
Criteri di aggiudicazione: riformulazione delle possibilità di ricorso al criterio del prezzo più basso in deroga alla riforma 2018
Linee Guida Anac: depotenziamento del potere regolamentare delle Linee guida e riflessi sulla disciplina vigente e sulla fase transitoria
Offerte anomale: il nuovo regime e le modifiche ai criteri delle esclusioni automatiche in caso di ricorso al criterio dell’oepv
Principio di rotazione: la corretta declinazione dell’istituto e le possibilità di deroga a seconda delle modalità di affidamento e del regime temporale delle procedure di gara
Responsabile Unico del Procedimento: il superamento delle Linee Guida Anac e i nuovi requisiti di qualificazione in capo al RUP dopo il Regolamento Attuativo 2020
Servizi legali e tecnici: gli incarichi agli avvocati tra consulenze e appalti di servizi (la disciplina dopo la recentissima sentenza della Corte di Giustizia Europea); le ulteriori fattispecie di affidamento di servizi di ingegneria e architettura alla luce del nuovo regolamento attuativo
Subappalto: la nuova disciplina dell’istituto e le questioni ancora aperte alla luce della recentissima sentenza della Corte di Giustizia Europea
Verifica dei requisiti: le integrazioni all’art.80 e le possibilità di limitazione della verifica della documentazione di gara in base alle soglie di importo e dopo il regolamento attuativo

Laboratorio didattico con modulistica di gara
 
- Come predisporre un avviso per manifestazione di interesse (pre-negoziale) su mercato tradizionale e su mercato telematico 

- Come predisporre una procedura negoziata su Mepa (consip) ed altri mercati telematici con criterio di aggiudicazione al prezzo più basso: analisi ed esemplificazione della documentazione

- Come predisporre una procedura negoziata su Mepa (consip) ed altri mercati telematici con criterio di aggiudicazione all’oepv (offerta economicamente più vantaggiosa)

- Come predisporre una procedura negoziata su mercato tradizionale nelle ipotesi residuali in cui è possibile ancora il ricorso (bando/avviso, capitolato, richiesta di offerta, dichiarazione sul subappalto, schema di contratto etc)
 
- Simulazione pratica circa la redazione di bando/avviso, capitolato, richiesta di offerta, dichiarazione sul subappalto, modulo dell’offerta economica, schema di contratto etc 

QUOTA DI PARTECIPAZIONE

390,00 + IVA 22%

ORARIO DI SVOLGIMENO

9.00-13.00 e 14.00-16.00

NOTE

La quota comprende: accesso alla sala lavori e materiale didattico
La direzione è lieta di offrire ai partecipanti la colazione di lavoro
 



logo Opera

NEWSLETTER

Iscriviti gratuitamente per essere aggiornato sui nuovi corsi
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

SCARICA IL DURC

DURC

CERTIFICAZIONI

Certificazione