LA CORRETTA COSTITUZIONE DEL FONDO DELLE RISORSE DECENTRATE NELL’ ANNO 2020 - Corso WEBINAR

CORSO WEBINAR

CODICE MEPA

AM 2020 79

DATA

giovedi', 10 Settembre 2020

RELATORI

Dott. Vincenzo Giannotti , Dirigente del Settore Gestione Risorse Umane e Finanziario di Comune Capoluogo di Provincia. Collabora con le riviste specializzate de “Il Sole 24 Ore”

OBIETTIVI

Il fondo delle risorse decentrate, dopo un periodo di incertezza sulla data di applicazione del d.l. 34/2019, dovrà essere adattato alle nuove indicazioni del DPCM del 17/04/2020 (pubblicato in G.U. n.108 del 27/04/2020) e alla sua circolare applicativa, le quali prevedono per l’anno 2020 nuovi principi di costituzione. Oltre alle indicazioni dei nuovi calcoli, ci si soffermerà, sulle varie fasi che partono dalla costituzione del fondo per giungere alla sua sottoscrizione definitiva e degli effetti sulle risorse fisse e quelle variabili alla luce della recente giurisprudenza contabile e delle indicazioni fornite dall’ARAN. Saranno trattati, inoltre, in dettaglio alcuni problemi operativi riguardanti i compensi delle avvocature civiche, gli incentivi tecnici e condono edilizio e gli incentivi tributari, secondo le recenti indicazioni della giurisprudenza contabile e di legittimità. Il corso si chiude con un esempio operativo di simulazione di costituzione di un fondo decentrato

DESTINATARI

Il corso, caratterizzato da un taglio pratico-operativo, è rivolto al personale addetto all’ufficio del personale e/o impegnato nelle attività di controllo

PROGRAMMA

Prima sessione dalle ore 9:00 alle ore 11:00
 
  • Le modifiche introdotte dal decreto n.34/2019 (decreto crescita) ed i nuovi limiti del salario accessorio;
  • Le indicazioni del DPCM e della sua circolare applicativa;
  • I nuovi limiti sul salario accessorio con particolare riferimento ai fondi della dirigenza e del personale dei livelli;
  • Le diverse criticità e i numerosi dubbi non ancora risolti. Possibili soluzioni;
  • Il recupero delle risorse decentrate distribuite in eccesso o in modo non conforme alla normativa. Le specifiche indicazioni di una recente sentenza della giurisprudenza contabile sulla corretta costituzione del fondi al fine di evitare rischi di danni erariali;
  • I principi contabili previsti per il fondo delle risorse decentrate: le tre fasi;
  • Le risorse escluse secondo le recenti indicazioni del MEF, della giurisprudenza contabile e dei contratti nazionali;
  • Gli incentivi tributari, delle funzioni tecniche e i compensi delle avvocature civiche. Problematiche applicative;
 
Seconda sessione dalle ore 15:30 alle ore 17:30
 
  • La relazione tecnica finanziaria secondo le indicazioni del MEF nella fase di costituzione e nell’ipotesi di sottoscrizione;
  • Il ruolo dei revisori dei conti nella costituzione del fondo e nell’ipotesi di sottoscrizione dell’accordo. Le indicazioni del MEF e della giurisprudenza contabile;
  • La correlazione dei limiti dell’art.33 co.2 del d.l. 34/2019 e dell’art.23, co. 2, del d.lgs. 75/2017;
  • La correlazione tra risorse destinate al fondo e le posizioni organizzative in bilancio negli enti con dirigenza;
  • Le recenti indicazioni dell’ARAN, della Corte dei conti e dei giudici di legittimità;
  • Esempio e simulazione della costituzione del fondo integrativo 2020 del personale dei livelli.

ORARIO DI SVOLGIMENO

1° SESSIONE dalle ore 9:00 alle ore 11:00
2° SESSIONE dalle ore 15:30 alle ore 17:30

NOTE

Metodologia Didattica
Il corso, della durata di 120 minuti per ogni sessione, consiste in una video lezione in streaming con presentazione di slides.
È possibile scaricare dalla piattaforma il materiale didattico e l’attestato nominativo di frequenza.
 
Fruizione e requisiti tecnici
L’accesso alla piattaforma avverrà tramite un link che sarà inviato all’indirizzo mail del partecipante ad iscrizione avvenuta.
Sarà sufficiente disporre una connessione stabile ad internet eun sistema audio con casse o cuffie.
La piattaforma è fruibile da PC (Windows o Mac-OS) su tutte le versioni aggiornate dei browser più diffusi, ma anche da smartphone o tablet (solo Android).
Per maggiori informazioni è possibile rivolgersi alla segreteria di Opera al numero 0804676784
 

SCONTISTICA

Quota di partecipazione
La quota di partecipazione varia a seconda del numero di utenti:

Prezzo ad utente (+ IVA se dovuta)
(Se la fattura è intestata ad Ente Pubblico, la quota è esente IVA, ai sensi dell'art. 10, D.P.R. n. 633/72)
(Si applica il bollo di € 2 a carico del cliente per fattura esclusa IVA di valore superiore a € 77,47)
Primo partecipante - € 165
Secondo e terzo partecipante - € 155
A seguire - € 150 

La quota comprende: accesso all’aula virtuale, materiale didattico  e attestato di partecipazione
È possibile stipulare l’abbonamento per la partecipazione a più WEBINAR contattando la segreteria OPERA.
 
Modalità di acquisto
La richiesta di acquisto, con indicato il numero di partecipanti, dovrà pervenire a segreteria@operabari.it
 
Modalità di pagamento
Versamento della quota con bonifico bancario da effettuarsi con bonifico bancario intestato a Opera SRL - UBIBANCA - IT89O0311104002000000000742
                      INTESA SAN PAOLO – IT59U0306941753100000002114

Webinar


logo Opera

NEWSLETTER

Iscriviti gratuitamente per essere aggiornato sui nuovi corsi
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

SCARICA IL DURC

DURC

CERTIFICAZIONI

Certificazione