LA GESTIONE E VALORIZZAZIONE IN ARMONIZZAZIONE CONTABILE DEL PATRIMONIO IMMOBILIARE PUBBLICO - Corso WEBINAR

CODICE MEPA

FCT 2021206

DATA

giovedi', 30 Settembre 2021

RELATORI

Adelia MAZZI: Esperta di processi organizzativi e sistemi contabili delle P.A. Autrice di pubblicazioni in  materia

OBIETTIVI

Il contesto storico pone centrale il ruolo del patrimonio pubblico, quale valore essenziale per lo sviluppo economico dell’ente pubblico e al fine del pieno e soddisfacente utilizzo dei beni pubblici stessi, attraverso il mantenimento dei parametri necessari, che siano in grado di fornire occasioni gestionali per migliorare la qualità del servizio agli utenti e per favorire una corretta e proficua gestione finanziaria ed economica delle attività, eliminando sprechi e razionalizzando le azioni. Il legislatore ai fini delle norme contabili ne ha elencato le proprie componenti, correlando le stesse ai beni immobili e mobili di proprietà dell’ente, i diritti reali su beni altrui, i diritti di uso civico di qualsiasi specie e natura.
Inoltre le analogie utilizzate nelle norme per estendere i criteri di valutazione e di definizione applicativa delle varie voci a bilancio alle norme civilistiche consentono di ritenere applicabili gli articoli stessi del codice civile alla materia in oggetto. L'analisi amministrativa dell’ente rende propizio l’avvio della progettualità in senso economico della gestione del patrimonio.
La capacità di analizzare la propria convenienza economica e la propria sostenibilità finanziaria rappresenta il parametro indispensabile a cui fare riferimento per ogni azione dell’ente pubblico  e per guidare eventuali percorsi di miglioramento dei sistemi di rendicontazione, nonché per garantire un complessivo miglioramento della significatività dei bilanci e, di fatto, della possibilità di governo economico-finanziario dell’ente stesso.

DESTINATARI

Il corso è consigliato a:  Coloro che svolgono attività legate alla gestione patrimoniale; agli Economi, ai Provveditori, ai Consegnatari, ai Dirigenti Contabili-Finanziari, agli Agenti contabili del Servizio economato, e quindi ai dipendenti: Ufficio Inventario; Ufficio Patrimonio; Ufficio Provveditorato; Consegnatario; ai Dirigenti, funzionari e addetti Servizi contabili-finanziari.

PROGRAMMA

Programma

  • Il ciclo delle immobilizzazioni
    • Le immobilizzazioni immateriali
    • Le immobilizzazioni materiali e gli elementi caratterizzanti della disciplina dei diritti
    • Beni demaniali
    • I beni patrimoniali indisponibili – immobili
    • I beni patrimoniali disponibili – immobili
    • La registrazione contabile delle immobilizzazioni in armonizzazione
    • Gli ammortamenti economici e le svalutazioni 
  • La ricognizione
    • Modalità operative necessarie per la fase di censimento e delle relative variabili da utilizzare nelle rilevazioni di ricognizione
    • Schede per la ricognizione inventariale beni immobili – il fascicolo immobiliare
    • Piano valorizzazione immobiliare 
  • Gestione inventario
    • La disciplina contabile in armonizzazione
    • Variazioni patrimoniali – definizioni - ambiti di responsabilità
    • Manutenzione beni immobili - Variazioni - manutenzione ordinaria e straordinaria 
  • Gestione immobili
    • Modalità di assegnazione
    • Riconsegna di immobili per cessato utilizzo e loro riutilizzo
    • Immobili soggetti ad operazioni di ristrutturazione
    • Il contenimento delle locazioni passive
    • La dismissione dei beni non strategici 
  • Concessioni, locazioni e affitti 
  • Comodato e concessione gratuita

ORARIO DI SVOLGIMENO

dalle ore 09:00 alle ore 13:30
 

NOTE

QUOTA DI PARTECIPAZIONE
La quota di partecipazione varia in base al numero di partecipanti di ciascuna Amministrazione:
Prezzo ad utente + IVA (se dovuta)
(Se la fattura è intestata ad Ente Pubblico, la quota è esente IVA, ai sensi dell'art. 10, D.P.R. n. 633/72)
(Si applica il bollo di € 2 a carico del cliente per fattura esclusa IVA di valore superiore a € 77,47)
 
Primo partecipante - € 250
Secondo e terzo partecipante - € 230
A seguire - € 200 

La quota comprende: accesso all’aula virtuale, materiale didattico, attestato di partecipazione e replay del webinar per 6 mesi dalla data del corso.
 
MODALITÀ DI ISCRIZIONE
E’ possibile iscriversi al corso telematicamente accedendo al sito www.operabari.it, entrando nella sezione specifica del corso ed utilizzando il tasto “iscriviti on-line” presente in fondo alla pagina.
 
Diversamente è possibile contattare i nostri uffici:
segreteria@operabari.it
0804676784
 
MODALITÀ DI PAGAMENTO
Versamento della quota da effettuarsi con bonifico bancario intestato a OperA SRL

BPER BANCA – IT57D0538704005000043104884

INTESA SAN PAOLO – IT59U0306941753100000002114


FRUIZIONE E REQUISITI TECNICI
L’accesso alla piattaforma avverrà tramite un link che sarà inviato all’indirizzo mail del partecipante ad iscrizione avvenuta.
Sarà sufficiente disporre una connessione stabile ad internet eun sistema audio con casse o cuffie.
La piattaforma è fruibile da PC (Windows o Mac-OS) su tutte le versioni aggiornate dei browser più diffusi, ma anche da smartphone o tablet (solo Android).
Per maggiori informazioni è possibile rivolgersi alla segreteria di Opera al numero 0804676784
 

 




logo Opera

NEWSLETTER

Iscriviti gratuitamente per essere aggiornato sui nuovi corsi
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

SCARICA IL DURC

DURC

CERTIFICAZIONI

Certificazione