LE ATTIVITÀ EXTRAISTITUZIONALI DEI PUBBLICI DIPENDENTI: procedure, obblighi, responsabilità e sanzioni.

CODICE MEPA

RU2021263

DATA

martedi', 14 Dicembre 2021

RELATORI

Dott. Marco ROSSI - Dirigente Presidenza del Consiglio dei Ministri. Già Segretario Generale del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali

DESTINATARI

Responsabili Gestione Risorse Umane di Pubblica Amministrazione

PROGRAMMA

PROGRAMMA:

LE ATTIVITÀ EXTRAISTITUZIONALI DEI PUBBLICI DIPENDENTI

  • le fonti normative in materia di incarichi ed incompatibilità
  • codice di comportamento D.P.R. 62/2013 e codici delle singole PA
  • novità contenute nella legislazione su emergenza Covid-19, PNRR, D.L. 80/2021
  • disciplina contrattuale della materia e sua validità
  • diritti e doveri dei pubblici dipendenti e principio di esclusività
  • casi di incarichi retribuiti rientranti nei compiti e doveri d’ufficio
  • attività assolutamente incompatibili
  • attività relativamente incompatibili soggette ad autorizzazione
  • attività liberamente esercitabili

IL PROCEDIMENTO PER IL RILASCIO DELL’AUTORIZZAZIONE

  • regolamentazione interna delle attività extra impiego
  • natura degli atti di regolamentazione
  • direttive DFP sugli incarichi vietati
  • regolamenti sugli incarichi vietati
  • i poteri del datore di lavoro
  • criteri per il rilascio dell’autorizzazione
  • differimento o diniego dell’autorizzazione
  • richiesta del lavoratore o del committente
  • casi di autorizzazioni preventive
  • doveri del responsabile del procedimento
  • istruttoria e tempi del procedimento
  • valutazioni di legittimità e di merito
  • il conflitto, anche potenziale, di interessi
  • profili contenuti nei piani nazionali anticorruzione
  • obbligo di motivazione e contenuto del provvedimento
  • organi competenti a provvedere sull’istanza di autorizzazione
  • silenzio-assenso e silenzio-diniego
  • conferimento di incarichi retribuiti a pubblici dipendenti senza previa autorizzazione della P.A. di appartenenza: effetti sul committente e sull’atto di incarico, responsabilità giuridiche del dipendente
  • novità sugli incarichi gratuiti e gli obblighi di comunicazione
  • obblighi di trasparenza ed imparzialità
  • divieti post impiego, in particolare dopo il D.L. n. 90/2014

LA DISCIPLINA DEL PERSONALE PART-TIME

  • prestazione lavorativa superiore e inferiore al 50%
  • obblighi di comunicazione
  • incarichi non ricompresi nell’attività autorizzata
  • incompatibilità specifiche

GLI INCARICHI DEI DIRIGENTI

  • principio dell’onnicomprensività della retribuzione
  • distinzione tra i dirigenti in relazione alla qualifica
  • espletamento dell’incarico e orario di lavoro e di servizio
  • incarichi aggiuntivi non rientranti nell’incarico dirigenziale
  • incarichi ai dirigenti per i quali è corrisposto il solo gettone di presenza

LA DISCIPLINA DELLA PUBBLICITÀ DEGLI INCARICHI

  • obblighi di pubblicità
  • cenni giuridici sull’anagrafe delle prestazioni
  • novità introdotte dal FOIA
  • modifiche introdotte dal D.Lgs. n. 75/2017
  • mancata pubblicità e riflessi sull’efficacia e validità
  • responsabilità giuridiche di funzionari, dirigenti e responsabili della spesa

LE SANZIONI SPECIFICHE E RESPONSABILITÀ

  • obblighi e sanzioni stabilite dal D.P.R. n. 3/1957
  • obblighi e sanzioni stabilite dall’art. 53 del D.Lgs. n. 165/2001
  • obblighi e sanzioni stabilite dalla legge n. 662/1996
  • gli ultimi interventi della Corte Costituzionale
  • il pantouflage-revolving doors
  • responsabilità per danno erariale
  • responsabilità per favoritismi e per autorizzazioni nulle
  • giurisprudenza amministrativa, della Cassazione, della Corte dei Conti

CONTROVERSIE E GIURISDIZIONE IN MATERIA DI INCARICHI

  • tipologie di controversie
  • riparto di giurisdizione

ORARIO DI SVOLGIMENO

1° sessione ore   9.00-13.00

2° Sessione ore 14.00-16.00

NOTE

       QUOTA DI PARTECIPAZIONE

La quota di partecipazione varia a seconda del numero di utenti:

Prezzo ad utente (+ IVA se dovuta)

(Se la fattura è intestata ad Ente Pubblico, la quota è esente IVA, ai sensi dell'art. 10, D.P.R. n. 633/72)

(Si applica il bollo di € 2 a carico del cliente per fattura esclusa IVA di valore superiore a € 77,47)

 

Primo partecipante - € 390

Secondo e terzo partecipante - € 350

A seguire - € 300

La quota comprende: accesso all’aula virtuale, materiale didattico, attestato di partecipazione e visualizzazione della registrazione del webinar per 2 mesi.

 

È possibile stipulare un pacchetto per la partecipazione a più WEBINAR contattando la segreteria OPERA. 

 

MODALITÀ DI ISCRIZIONE

E’ possibile iscriversi al corso telematicamente accedendo al sito www.operabari.it, entrando nella sezione specifica del corso ed utilizzando il tasto “iscriviti on-line” presente in fondo alla pagina. 

Diversamente è possibile contattare i nostri uffici: segreteria@operabari.it 0804676784

 

MODALITÀ DI PAGAMENTO 

Versamento della quota da effettuarsi con bonifico bancario intestato a OperA SRL

BPER BANCA – IT57D0538704005000043104884

INTESA SAN PAOLO – IT59U0306941753100000002114

 

TEST DI VALUTAZIONE DEL’APPRENDIMENTO (OPZIONALE)

E’ possibile richiedere la somministrazione del test di verifica dell’apprendimento per il rilascio 

dell’attestato di superamento con profitto del corso

FRUIZIONE E REQUISITI TECNICI

L’accesso alla piattaforma avverrà tramite un link che sarà inviato all’indirizzo mail del partecipante ad iscrizione avvenuta.

Sarà sufficiente disporre una connessione stabile ad internet e  un sistema audio con casse o cuffie.

La piattaforma è fruibile da PC (Windows o Mac-OS) su tutte le versioni aggiornate dei browser più diffusi, ma anche da smartphone o tablet (solo Android).

Per maggiori informazioni è possibile rivolgersi alla segreteria di Opera al numero 0804676784


Webinar


logo Opera

NEWSLETTER

Iscriviti gratuitamente per essere aggiornato sui nuovi corsi
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

SCARICA IL DURC

DURC

CERTIFICAZIONI

Certificazione