IL WHISTLEBLOWING ALLE ALUCE DELLE ULTIME NOVITA’

WEBINAR – IN LIVE STREAMING

CODICE MEPA

AM202297

DATA

lunedi', 31 Gennaio 2022

RELATORI

Riccardo PATUMI - Magistrato della Corte dei conti, Presidente del Collegio dei revisori dei conti del Politecnico di Bari.

DESTINATARI

Dirigenti e funzionari di Pubblica Amministrazione

PROGRAMMA

IL WHISTLEBLOWING:

  • nozione
  • l’art. 54-bis del t.u. sul pubblico impiego
  • sanzioni nei confronti degli enti per mancato rispetto delle procedure: le sanzioni conseguenti a misure discriminatorie e l’inversione dell’onere della prova; le sanzioni per l’assenza di procedure e per la mancata analisi di segnalazioni. Commento e giurisprudenza.
  • whistleblowing e piano di prevenzione della corruzione e per la trasparenza
  • la giurisprudenza sul whistleblowing, con particolare riferimento ai requisiti di applicabilità della speciale tutela, alla previsione di tutela dell’anonimato e alla sanzionabilità disciplinare di un dipendente a fronte di una segnalazione palesemente infondata
  • rapporto tra whistleblowing e mobbing

 

LE LINEE GUIDA ADOTTATE DALL’ANAC CON DELIBERA N. 469/2021:

  • ambito soggettivo (soggetti tenuti a tutelare i dipendenti e soggetti tutelati)
  • ambito oggettivo: le segnalazioni
  • condizioni per la tutela del whistleblower e forme di tutela
  • il ruolo del responsabile della prevenzione della corruzione e della trasparenza
  • presentazione della segnalazione e della comunicazione
  • la gestione delle segnalazioni

 

I PRINCIPALI CONTENUTI DELLA DIRETTIVA UE N. 1937/2019:

  • la tutela del whistleblower non più differenziata per settore pubblico e privato;
  • la nuova, più ampia definizione del whistleblower;
  • l’estensione soggettiva delle misure di protezione;
  • l’ampliamento dell’oggetto della segnalazione;
  • le misure di sostegno in favore del segnalante;
  • le sanzioni a fronte di segnalazioni false.

Il problema, per gli Stati membri, della scelta se recepire le indicazioni per tutti i casi di whistleblowing o solo per quelle connesse a violazioni del diritto comunitario.

 

 

IL WHISTLEBLOWING NEI CODICI DI COMPORTAMENTO:

  • l’art. 8 del codice di comportamento generale
  • rapporto tra l’art. 8 del codice di comportamento generale e l’art. 54-bis del tupi: funzione delle disposizioni e destinatari delle segnalazioni
  • l’art. 13, comma 8 del codice di comportamento generale
  • fenomeno da disciplinare nel codice di amministrazione? Le indicazioni dettate dall’Anac con le precedenti linee guida 2013. Possibili contenuti

 

WHISTLEBLOWING E MOBBING:

  • il mobbing: nozione, tipologie di mobbing
  • tutela del dipendente pubblico rispetto al mobbing
  • il mobbing nella giurisprudenza contabile
  • rapporto tra whistleblowing e mobbing

ORARIO DI SVOLGIMENTO

ore 9:00 - 13:00
 

NOTE

QUOTA DI PARTECIPAZIONE

Primo partecipante - € 290

Secondo e terzo partecipante - € 250

A seguire - € 230

La quota comprende: accesso all’aula virtuale, materiale didattico, attestato di partecipazione e replay del corso per 30 giorni dalla data di svolgimento del corso (su richiesta)

 

La quota di partecipazione varia in base al numero di partecipanti di ciascuna Amministrazione

 

Le quote si intendono  ad utente + IVA (se dovuta)

(Se la fattura è intestata ad Ente Pubblico, la quota è esente IVA, ai sensi dell'art. 10, D.P.R. n. 633/72)

(Si applica il bollo di € 2 a carico del cliente per fattura esclusa IVA di valore superiore a € 77,47)

 

 

Sconto del 10% sulle quote di cui sopra alle iscrizioni effettuate entro 5 giorni dalla data del corso.

 

 

INTEGRAZIONE DELLA FORMAZIONE CON L’OFFERTA ON-DEMAND

 

E’ possibile acquistare il replay di uno dei corsi già realizzati aggiungendo 50 euro alla quota di partecipazione.

Per l’elenco dei corsi consultare, previa registrazione, la nostra piattaforma digitale su: www.operapa.it/learning

 

La fruizione del replay dà comunque diritto all’attestato di partecipazione relativo al corso on-demand scelto.

 

Per maggiori info rivolgersi alla segreteria: 0804676784

 

 

MODALITÀ DI ISCRIZIONE

 

E’ possibile iscriversi al corso telematicamente accedendo al sito www.operabari.it, entrando nella sezione specifica del corso ed utilizzando il tasto “iscriviti on-line” presente in fondo alla pagina.

 

Diversamente è possibile contattare i nostri uffici:

segreteria@operabari.it

0804676784

 

 

 

MODALITÀ DI PAGAMENTO

 

Versamento della quota con bonifico bancario intestato a OperA SRL

 

BPER BANCA – IT57D0538704005000043104884

INTESA SAN PAOLO – IT59U0306941753100000002114

 

TEST DI VALUTAZIONE DEL’APPRENDIMENTO (OPZIONALE)

E’ possibile richiedere la somministrazione del test di verifica dell’apprendimento per il rilascio dell’attestato di superamento con profitto del corso.

n.b. La richiesta dovrà pervenire entro tre giorni dalla data del corso.

 

 

FRUIZIONE E REQUISITI TECNICI

  • Registrazione in piattaforma

Per accedere al corso è necessario, qualora non già presenti, registrarsi alla piattaforma cui accedere dalla sezione “area riservata” del sito di OperA (www.operabari.it) oppure direttamente dal seguente link www.operapa.it/learning.

Diversamente i nostri operatori provvederanno ad effettuare la registrazione in piattaforma ed una email avviserà l’iscritto inviando le credenziali di accesso all’indirizzo indicato in fase di iscrizione al corso. L’indirizzo email corrisponderà al nome account per accedere alla piattaforma.

La password e strettamente personale e non nota ai nostri operatori. In caso di smarrimento utilizzare l’apposita funzione oppure rivolgersi ai nostri uffici.

 

  • Accesso al corso

Una volta effettuata la registrazione in piattaforma una seconda email confermerà invece la possibilità di accedere nella sezione specifica del corso dove l’utente troverà il pulsante per collegarsi al webinar e le altre funzionalità (download del materiale didattico, dell’attestato di partecipazione, questionario della qualità, domande al docente e accesso al replay). Nella stessa email sono contenute tutte le istruzioni di fruizione dell’attività formativa.

 

  • ZOOM

E’ consigliato dotarsi del software o dell’app di ZOOM sul dispositivo su cui si seguirà il corso.

E’ fondamentale non utilizzare una VPN specie perché la piattaforma è fruibile da qualunque dispositivo connesso ad internet.

Per maggiori informazioni e assistenza è possibile rivolgersi alla segreteria di Opera al numero 0804676784


Webinar


logo Opera

NEWSLETTER

Iscriviti gratuitamente per essere aggiornato sui nuovi corsi
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

SCARICA IL DURC

DURC

CERTIFICAZIONI

Certificazione