LA PERFORMANCE E LA IMPOSTAZIONE DEL POLA (PIANO ORGANIZZATIVO DEL LAVORO AGILE)NELLE AMMINISTRAZIONI LOCALI. L’APPLICAZIONE DELLE NORME E DEGLI INDIRIZZI DELLA FUNZIONE PUBBLICA PER CONCILIARE ESIGENZE DELLA P.A., DEI CITTADINI E DEI DIPENDENTI AI TEMPI DEL CORONAVIRUS E DOPO.Il “Piano per l’organizzazione del Lavoro Agile (POLA)” e il suo coordinamento con gli altri documenti programmatici

CODICE MEPA

RU 2021 24

DATA

martedi', 19 Gennaio 2021

RELATORI

Dott.ssa Paola  MORIGI Dottore Commercialista, Revisore, Esperto di Controllo di Gestione,  già  Segretario generale di Ente camerale, già Responsabile del Servizio Economico-finanziario di Ente Locale

OBIETTIVI

Obiettivo del corso è quello di illustrare il Ciclo di gestione della performance, che com’è noto a partire dal 2021 si arricchirà con un nuovo documento, il POLA (il Piano organizzativo del lavoro agile). Si parlerà della normativa di riferimento, di come è cambiata nel corso del tempo, e delle diverse Linee guida elaborate dal Dipartimento della funzione pubblica sulla performance e più recentemente sul POLA, nonché della circolare con gli indicatori delle funzioni di supporto.
Nell’esposizione si farà riferimento allo smart working e alla normativa di emergenza emanata nel corso del 2020 per far fronte al propagarsi della pandemia, nonché agli indicatori che risultano utili per effettuare la misurazione e la valutazione della performance.
Se la nuova modalità lavorativa, che comporta una chiara impostazione degli obiettivi da raggiungere e da tenere costantemente monitorati, verrà correttamente applicata, risulterà più semplice la impostazione del POLA, previsto dall’art. 263 del d.l. n. 34/2020 (conv. con modif. nella l. 77/2020), seguendo le Linee guida della Funzione pubblica

DESTINATARI

Dirigenti, Funzionari e Operatori Finanziari, Amministratori, Segretari Generali, Società pubbliche Enti Locali, Revisori Enti Locali, Società e Soggetti privati

PROGRAMMA

Programma   
 
  • Introduzione sulla normativa di riferimento (dalla “riforma Brunetta” alla “riforma Madia”) e sui cambiamenti introdotti con i dd.llggss. 74 e 75/2017
  • Le diverse Linee guida elaborate dal Dipartimento della funzione pubblica per i ministeri e per tutta la P.A.
  • Il sistema di misurazione valutazione della performance
  • La performance organizzativa e la sua multidimensionalità (valutazione delle politiche, efficienza ed efficacia gestionale, qualità dei servizi, buona organizzazione, ecc.)
  • La valutazione partecipativa con il coinvolgimento di cittadini e utenti
  • La performance individuale e la sua declinazione
  • Misurazione e valutazione della performance, anche attraverso l’uso di adeguati indicatori
  • Il ciclo di gestione della performance e le azioni da promuovere per migliorarla
  • La impostazione del Piano della performance e il suo raccordo con il quadro della programmazione
 
  • Che cos’è lo smart working (o “lavoro agile”) e il quadro normativo di riferimento
  • Le differenze fra il “lavoro agile” e il telelavoro
  • Caratteristiche e presupposti dello smart working
  • La impostazione del POLA (Piano organizzativo per il lavoro agile)
  • Attività preliminari necessarie per impostare correttamente il POLA
  • Le nuove Linee guida della Funzione pubblica
  • I contenuti del POLA
  • La integrazione del POLA nel Piano della performance

ORARIO DI SVOLGIMENO

dalle ore 9:00 alle ore 11:00
dalle ore 11:30 alle ore 13:30
 

NOTE

Metodologia Didattica
Il corso, della durata di 120 minuti per ogni sessione, consiste in una video lezione in streaming con presentazione di slides e possibilità di fare domande in tempo reale tramite chat o posta elettronica al relatore. 
Inoltre, dopo circa 72 ore dal termine dell'evento, con nuove credenziali personalizzate è possibile accedere in modalità ONDEMAND e poter rivedere per 6 mesi la registrazione del webinar, scaricare il materiale didattico e l’attestato nominativo di frequenza

Fruizione e requisiti tecnici 
L’accesso alla piattaforma avverrà tramite un link che sarà inviato all’indirizzo mail del partecipante ad iscrizione avvenuta da Servizio BitMeeting. 
Sarà sufficiente disporre una connessione stabile ad internet, un sistema audio con casse o cuffie e Browser Google Chrome 
La piattaforma è fruibile da PC (Windows o Mac-OS) su tutte le versioni aggiornate dei browser più diffusi, ma anche da smartphone o tablet (solo Android). 
Per maggiori informazioni è possibile rivolgersi alla segreteria di Opera al numero 0804676784

SCONTISTICA

Quota di partecipazione
La quota di partecipazione varia a seconda del numero di utenti:
Prezzo ad utente (+ IVA se dovuta)
(Se la fattura è intestata ad Ente Pubblico, la quota è esente IVA, ai sensi dell'art. 10, D.P.R. n. 633/72)
(Si applica il bollo di € 2 a carico del cliente per fattura esclusa IVA di valore superiore a € 77,47)
Primo partecipante - €220
Secondo e terzo partecipante - € 200
A seguire - € 180
La quota comprende: accesso all’aula virtuale, materiale didattico  e attestato di partecipazione
È possibile stipulare l’abbonamento per la partecipazione a più WEBINAR contattando la segreteria OPERA.
 
Modalità di acquisto
 La richiesta di acquisto, con indicato il numero di partecipanti, dovrà pervenire a segreteria@operabari.it
 
Modalità di pagamento
 
Versamento della quota con bonifico bancario da effettuarsi con bonifico bancario intestato a Opera SRL –
UBIBANCA - IT89O0311104002000000000742
INTESA SAN PAOLO-IT59U0306941753100000002114
 

Webinar


logo Opera

NEWSLETTER

Iscriviti gratuitamente per essere aggiornato sui nuovi corsi
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

SCARICA IL DURC

DURC

CERTIFICAZIONI

Certificazione